Velisti provetti, marinai alle prime armi e semplici appassionati, non prendete impegni perché dal 1 al 4 ottobre 2015, vi aspettiamo a La Maddalena per il Campionato Nazionale Open Classe 2.4mR.

Cosa sono le regate open?
Sono gare veliche alle quali può partecipare chiunque: uomini, donne, abili e disabili ad armi pari e in un’unica competizione.

 

Perciò ecco il programma in pillole

30 settembre ore 18.30 Inaugurazione
1/4 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 16.00 Regate nella rada di Santo Stefano
3 ottobre ore 20.00 Festa di Acque Libere
4 ottobre ore 17.00 FIABA Day, premiazioni e cerimonia di chiusura

I partecipanti si sfideranno nella Rada di Santo Stefano, lo specchio d’acqua protetto dalle isole di La Maddalena, Caprera e Santo Stefano.
La scelta del campo di gara non è del tutto casuale, del resto si tratta di un perimetro già apprezzato in passato dalla Classe e perfetto per garantire uno spettacolo suggestivo a tutti coloro che vorranno seguire la regata da terra.

Durante lo stesso evento velico verrà assegnato il Trofeo Luigi Carpaneda – per volontà della Foundation-La-Tire-au-Loup – intitolato al padre della vela isolana, velista di fama internazionale.

L’evento sarà anche la tappa conclusiva del Trofeo Guldmann Cup, che porta il nome dell’azienda danese specializzata nella progettazione e realizzazione di sollevatori e ausili per persone con disabilità.

Chiunque voglia partecipare, oltre a provvedere all’iscrizione al torneo, potrà usufruire dei servizi di trasporto offerti dalle compagnie di navigazione Moby Lines e Delcomar.

La regata, sotto l’egida della FIV (Federazione Italiana Vela), è patrocinata da FIABA (Federazione Italiana Abbattimento Barriere Architettoniche), dal Comune de La Maddalena e si avvale del contribuito economico del Parco Nazionale dell’Arcipelago de La Maddalena e della collaborazione dello Yacht Club Costa Smeralda.

Per partecipare o per maggiori informazioni potete contattare:

Segreteria organizzativa
ASD Acque Libere Lungomare Mirabello
La Maddalena
mail: [email protected]
phone: +39 339 695 8647

Devi essere connesso per inviare un commento.
Menu